Come salvare un compleanno – parte seconda –

Ovviamente la pessima moglie che non è riuscita a festeggiare degnamente il compleanno del Consorte (vedi post precedente) ha dovuto inventarsi qualcosa anche sul fronte regali…
Qui in realtà la materia si è fatta più semplice. Da tempo infatti io e il Maritino preferiamo sacrificare i nostri regali per organizzare un viaggetto a due… Ops!  A due e mezzo, volevo dire!
Inoltre avevo questa idea che mi frullava i testa da un pò, diciamo dai tempi di Up
Ho così realizzato in fretta e furia un barattolo dei desideri. Che poi in realtà è un semplice barattolo, agghindato e correlato di biglietto per raccogliere idee e denari per viaggi futuri.

La mia proposta è stata Parigi, chevelodicoafare! Il Maritino si è riservato di pensarci, che tanto il mondo è vasto e di posti da vedere ne abbiamo.

Una postilla: non amo colorare ma questo biglietto era davvero troppo bianco! Così, nel poco tempo che avevo a disposizione, ho deciso di buttarmi sui giochi di mio figlio. Ecco, volevo dirvelo, anche se nella foto non si vede, i colori acquerellabili dell’Ikea sono una figata pazzesca! Hanno creato un fondo rosato perfetto per la mia Parigi…

Spero che questo progettino vi sia piaciuto. E spero che non dobbiate mai ricorrere a regali salva compleanno come me.

Ah! Ovviamente alla prima ruota bucata, noi ‘sto barattolo lo buttiamo! Dovesse portarci sfiga…

Condividi:
 
Carmela Deleo
Articolo creato 152

2 commenti su “Come salvare un compleanno – parte seconda –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto