La nostra valigia per le vacanze

Lo scorso anno, prima di partire per il nostro viaggio in Portogallo, costretti dai limiti rigorosi del bagaglio Ryanair, abbiamo dovuto ingegnarci non poco per far le valigie.

L’esperienza in realtà ci è servita a capire cosa sia davvero indispensabile quando si decide di partire… Insomma, per essere felici in vacanza basta poco!

I nostri consigli su questo tema sono già stati salvati nelle storie in evidenza di Instagram. Ma poiché la tecnica si è intanto raffinata, ho deciso di scrivere un post del tutto nuovo, con un piccolo regalo in fondo alla pagina.

I consigli per una valigia perfetta

1) Contate le mani!

Prima di riempire le valigie, pensate bene a quali scegliere. Considerate che sarete 2 adulti con 4 mani e che queste vi serviranno per: trascinare trolley/bambini capricciosi, raccogliere oggetti che i suddetti bambini spargeranno in giro, pulite nasi, bocche&visi, spingere passeggini, tirare fuori carte d’imbarco e documenti…

Io vi consiglio quindi una sola valigia con rotelle per adulto, più uno zainetto o una sacca da mettere a tracolla

2) Sfruttate l’entusiasmo dei piccoli!

Rendeteli partecipi già a partire dai preparativi. Noi diamo sempre loro uno zainetto da preparare: dentro ci sistemiamo i giochi che vorranno portare, uno snack, una felpa leggera nel caso abbiano freddo…

Fare un passaporto anche al suo giocattolo preferito? Può servire!

3) Mamma mi annoio? Non più!

I tempi di imbarco, le file al museo, i ristoranti affollati… Portate sempre con voi colori, forbici, colla e un blocco per disegno, piccoli giochi di società, carte (ne esistono per bambini di ogni età): saranno i vostri alleati nei momenti di pausa… forzata!

Le carte della Djeco sono le nostre preferite!

4) Vestiti comodi e sempre abbinabili!

C’è chi consiglia di preparare prima della partenza 7 look completi per 7 giorni. Questo sistema non mi convince e soprattutto non mi sembra un granché come manovra salva spazio…

Io invece preferisco portarmi pezzi basici che stanno bene tra di loro e che possono facilmente essere mixati; ad esempio quella maglia bianca con ricamo starà benissimo sia con i pantaloni a fiori che con la gonna a righe.

Leggete il post di Gucki: interessatissimo!

Immaginando di star fuori una settimana, vi basteranno 2 paia di pantaloni, una gonna e un vestito, 4 magliette, una giacca in cotone, un giubbottino leggero.

Per le scarpe, sceglietele sempre comode ma non scartate quelle che vi piacciono. Piuttosto pensate a calzare quelle più ingombranti per il viaggio, a stivare in valigia quelle più sottili.

Per i bambini, tante magliette, pantaloncini e un paio di pantaloni più lunghi, scarpe da ginnastica e una sciarpina leggera.

5) Un segreto? I flaconcini mini

Possono davvero fare la differenza! 100 ml di sapone da bucato e partirete più leggeri. Non si tratta di fare la bella lavanderina in vacanza, ma di avere all’occorrenza la possibilità di lavare una maglia e rimetterla il giorno dopo… Ovviamente scegliete capi che non necessitano di stiraggio. E se il vostro vestito meraviglioso avrà comunque qualche piega, lasciatelo appeso a una gruccia per una notte: basterà ad appianare un po’ di grinze!

I flaconcini Ikea… indispensabili!

6) Sfruttate al meglio lo spazio.

Arrotolate tutto! Vi assicuro che il metodo Marie Kondo funziona… Ricordatevi che calzini e slip si incastrano perfettamente nelle coppe dei reggiseni, impedendo di deformarli. Utilissime poi le bustine con zip: da quelle in plastica (io ormai le uso al posto del beauty case, sono più sicure in caso di travaso di liquidi…) a quelle in stoffa, carinissime per tenere separati i capi intimi o i piccoli oggetti

Le bustine in stoffa da cucire di Clara Battello

E il regalino per voi, che siete arrivati alla fine di questo elenco?

Uno stampabile gratuito per segnare tutto ciò che vi serve e che non potete assolutamente dimenticarvi di mettere in valigia! Mandatemi un messaggio e sarò felice di inviarvi una copia.

Felice vacanza a tutti! E riempite le valigie di ricordi specialissimi…

Condividi:
 
Carmela Deleo
Articolo creato 152

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto