Desideri e nuovi inizi

Settembre è un mese che amo. Mi fa pensare alle scuole che riaprono, alla vita che riparte, a nuovi inizi…
Questo settembre in particolare è stato per me pieno di novità. 
Sono tornata al lavoro: un momento che aspettavo con trepidazione e parecchia ansia. Pur amando moltissimo il mio lavoro, non sapevo come avrei vissuto il distacco dal Piccolissimo: avrei pensato a lui tutto il tempo? Sarei stata capace di concentrarmi e portare avanti i miei impegni? Pensavo ad un disastro e invece…  è bastato un buon caffè e quattro chiacchiere tra colleghi e le mie ansie sono svanite di botto!
Lo so, sono una pessima mamma.
Ma ora, al mattino, nonostante le poche ore di sonno, sono felice. Perché bevo il mio caffè mentre il Piccolo ancora dorme, perché penso e organizzo il giorno che mi aspetta, perché scelgo con calma cosa indossare, quali scarpe abbinare… perché ho ripreso un pezzetto di vita, tutto mio.

Intanto anche il Piccolissimo si apre alle novità. Gli è spuntato il primo dentino. Mangia la prima pastina. Comincia a bere il latte dal biberon.
Sto provando pian piano a staccarlo da me. E per quanto sono sicura della mia scelta, confesso che a volte mi prende una leggera tristezza al pensiero che presto non ciuccerá più dal mio seno…
Le due baby sitter contattate ci hanno dato buca. Per questo, mentre il Pupo passa le mattinate tra i nonni e le ore libere di Papá e Zietto, pensiamo anche all’ipotesi nido. Aspettiamo ancora un po, poi si vedrà!

Mentre tutto ciò accade, si avvicina la data del mio compleanno (ve l’ho detto, amo Settembre!).
Io e il Papà Papone abbiamo deciso di rimandare i festeggiamenti e di farci un regalo speciale tra qualche settimana. 
Quindi nessuna lista dei desideri quest’anno, nessun foglietto da fargli scivolare casualmente sotto il naso. Peccato! Mi piace stilare liste, specie dei desideri…
Ho pensato allora di farlo qui, di stendere una wish list immaginifica, non reale, ma comunque speciale perché tutta handmade…

Eccola qui allora la mia lista dei desideri:

1) Al primo posto metterei di certo una delle creazioni della mitica Tulimami! Curiosate nel suo shop on line, scegliere tra i suoi Biscu è praticamente impossibile!

2) Restando in tema collane, ne sceglierei un’altra davvero speciale: realizzata con un mini telaio da ricamo, è opera di dandelyne
3) Pensando poi alla nostra casetta, cosa ne dite di un bel cuscinone per i primi pisolini sotto le coperte? (Settembre è bello anche per questo!) 
Io scelgo questo, di Isabo.

4) Uno dei lavori di Silvia Raga andrebbe di certo aimpreziosire il mio salotto….
5) …mentre per la cucina sceglierei senza dubbio le ciotole decorate di Marina Marinski.
6) Infine, per ridare speranza al mio pollice poco verde, prenderei delle piantine e le sistemerei in una casetta come questa, dell’Associazione Terrabianca.
Meglio fermarsi qui, va! Che poi magari la fatina dei desideri va in confusione… baci baci e dolci sogni a tutti!
Condividi:
 
Carmela Deleo
Articolo creato 153

2 commenti su “Desideri e nuovi inizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto